it’s over 9000!

i

E’ finalmente successo: oggi, 26 novembre 2017, per la prima volta il bitcoin è arrivato a valere 9000 DOLLARI. (su questa pagina è indicato quanto vale il Bitcoin in tempo reale).

Questo evento mi da la possibilità di usare l’immagine di Vegeta: a questo punto le previsioni di una salita a 10.000 Dollari per Bitcoin non sono così lontane.

E gli altri ?

Generalmente il Bitcoin traina tutte le altre valute, probabilmente è una euforia contagiosa, comunque:

E’ sostenibile una ulteriore crescita?

Notate che non metto in dubbio una crescita di valore, quello che metto in dubbio è  la sostenibilità ecologica della crescita del Bitcoin: secondo una analisi fatta da Powercompare, il consumo mondiale per il mining dei bitcoin è arrivato a superare il consumo di energia di 159 nazioni. Se volete un raffronto più vicino alla realtà italiana è come se il 10% di tutta l’energia italiana fosse utilizzato per generare Bitcoin. (riassunto su Nextweb)

Naturalmente ci sono critiche a questa analisi, che è considerata un clickbait,ma il rischio è che con la crescita smodata del valore del Bitcoin, sempre più dispositivi vengano dedicati al mining di bitcoin (visto che è principalmente un discorso di fortuna), finendo per consumare ancora più energia. E visto che molti paesi fanno ancora ricorso a fonti di energia non pulita, il rischio di un tremendo impatto ambientale non è da escludere.

 

Commenti Facebook

About the author

Andrea Scarpetta
By Andrea Scarpetta